Per decidere si deve dormire


“Dopo un buon sonno cambia la visione delle cose…”

La mancanza di sonno può essere all’origine di gravi errori. Un gruppo di ricercatori del centro del sonno della Washington state university ha testato le capacità decisionali di 26 volontari. Metà di loro era stata sveglia per due giorni, mentre l’altra metà aveva dormito normalmente. Il test prevedeva di fare delle semplici scelte secondo una regola da apprendere da soli durante l’esperimento. Inizialmente tutti i partecipanti hanno superato la prova. Quando però la regola è cambiata a sorpresa, quelli in debito di sonno non sono riusciti ad adattarsi e hanno accumulato errori. L’ipotesi, scriveSleep, è che la mancanza di sonno alteri la capacità cognitiva di elaborare un cambiamento usando le informazioni che arrivano di volta in volta.

Sorgente: Per decidere si deve dormire